Elisa e Luca Vi danno il benvenuto a Todiguide :il loro sito di  guide turistiche autorizzate di Todi e delle altre città dell'Umbria.


Per informazioni e prenotazioni di tour e visite guidate ti preghiamo di compilare in tutte le sue parti questo modulo di contatti.
Per contattare direttamente le guide chiama ai seguenti numeri di cellulare

Elisa Picchiotti :389 4246262 oppure 347 3856278

Luca Antonini:340-2554846

Grazie da Todiguide

Info
Venerdì 28 Apr 2017
  • Narrow screen resolution
  • Wide screen resolution
  • Wide screen resolution
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
  • default style
  • green style
  • red style
You are here: Home Le Guide Il Guida Blog

TODIGUIDE :guide turistiche autorizzate

Le guide turistiche a Todi

cartella-testo

 

Spesso si considera la guida turistica una spesa superflua. Niente di più errato. Perchè nessun libro , nessuna guida cartacea  o multimediale vi saprà guidare  alla conoscenza di luoghi , usi e costumi meglio di una guida turistica autorizzata . Le storie , gli aneddoti , i sapori della nostra regione , i consigli dove trovare i negozi giusti per gli acquisti di artigianato locale  . Tutto questo può offrirvelo solo  una guida autorizzata come Luca ed Elisa.

il blog delle guide turistiche
guide turistiche dell'umbria

guide turistiche dell'umbria (58)

Forse pochi tuderti sanno che nel lontano 1488, esattamente il 21 settembre, dopo la visita di Fra Bernardino da Feltre che mise pace fra Guelfi e Ghibellini, la nostra città si è solennemente consacrata alla Madonna col nome di “Città della Vergine”.

Questa cosa mi ha molto colpito anche perché, a pensarci bene, abbiamo tante chiese in città dedicate a Maria: fra le più importanti e visitate cito soltanto il Tempio di S.Maria della Consolazione e la Cattedrale di S. Maria Annunziata.

A pochi passi dalla cattedrale però, si trova un piccolo santuario sconosciuto ai turisti, ma tanto caro a noi tuderti: il Santuario della Madonna del Campione.

La foto seguente mostra la più antica immagine della Madonna del campione, conservata nel Monastero della SS. Annunziata a Todi.

Questa immagine era la copia dell’originale affresco venerato in un oratorio che si trovava anticamente dove oggi c’è lo sportello del Banco Posta.

L'oratorio era praticamente...

 

Mercoledì, 11 Aprile 2012 12:50

La Bottega Magica: L'ebanista

Scritto da

Continuiamo il nostro itinerario virtuale alla scoperta delle eccellenze artigianali della nostra città , Todi.

Stavolta siamo in Via della Maleretta, un ripido vicoletto che si incontra scendendo giù per Via di Santa Prassede. In una piccola , ma luminosa stanza che dà su di un grazioso cortile esterno incontriamo il Sig. Mario Battistoni, uno dei più esperti falegnami della nostra zona…anche se chiamarlo falegname è un po’ riduttivo!

Mario è un ebanista ed esercita questa affascinante professione da ormai 40 anni circa...

 

Domenica, 08 Aprile 2012 07:06

"Todi e i suoi Castelli" in ristampa

Scritto da

Chi non conosce a Todi la "mitica" pubblicazione intitolata "Todi e i suoi Castelli"?!? Credo proprio che tutti, anche almeno solo per sentito dire, sappiano dell'esistenza di questo storico, interessantissimo libro del Prof. Franco Mancini.

La prima stampa dovrebbe essere stata quella del 1960 che vedete qui nella foto e che appartiene a mio padre (se sbaglio magari qualcuno avrà la bontà di correggermi!!!)

Le pagine sono un pò ingiallite, ma per questo ancora più affascinanti! 

Per me che sono di una generazione successiva.....

 

Lunedì, 02 Aprile 2012 08:37

La Bottega Magica : Maioliche "Le Muse"

Scritto da
Quando qualcuno vi dice "ceramica", voi a cosa pensate immediatamente? Beh, io alla parola "ceramica" associo subito l'immagine di un piatto decorato o tutt'al più ad un vaso...e nonostante la nostra bella Umbria sia uno dei centri di produzione di ceramica e maiolica più importanti d'Italia ( vedi Deruta, Orvieto, Gubbio e Gualdo Tadino ) , a me personalmente non è mai piaciuto più di tanto questo tipo di artigianato/arte locale. 
Qui a Todi però c'è un'artigiana/artista che mi ha fatto in parte cambiare idea! Sto parlando di Orietta Giammarroni, proprietaria della bottega di ceramiche e maioliche "Le Muse". 
La bottega-negozio è stata aperta nel 1995 e si trova lungo il Corso "ufficiale" di Todi, cioè Corso Cavour, la parallela di Via Mazzini, che però, essendo più stretto e trafficato dalle auto, viene un pò lasciato da parte sia dai turisti che dagli abitanti di Todi.
Il negozio è, a mio parere, uno dei più graziosi e curati del centro storico: la porta d'ingresso è stata ricoperta di legno e fuori non manca mai una pianta fiorita o una decorazione colorata.
Insomma qualcosa...
Lunedì, 26 Marzo 2012 10:22

La pizza dolce di Pasqua a Todi

Scritto da
Cari lettori e amici di Todiguide Blog, non servirà ricordarvi che tra 2 settimane si festeggerà la Santa Pasqua. Ognuno nella sua città, regione e nazione avrà la sua “cosa” tipica da fare o da mangiare.
A Todi e in altre città dell'Umbria si prepareranno due tipi di “pizze” : quella al formaggio, da mangiare rigorosamente col capocollo casareccio, e quella dolce, forse un po’ meno famosa, ma non meno buona! E proprio di quest’ultima voglio darvi la ricetta che è quella originale di mia nonna Mimmetta e che oggi la mia mamma segue ormai a memoria…il risultato lo potete vedere dalle foto, mentre  il sapore purtroppo non ve lo posso regalare!
Provatela insieme alla cioccolata delle uova pasquali… “è la morte sua”!!!  Oppure inzuppata nel latte e caffè del mattino; o anche usata come base per una zuppa inglese con crema pasticcera (fatta in casa naturalmente!!!).
INGREDIENTI
4 cubetti di lievito (quello che si trova nel banco frigo, non quello in polvere!)
1 kg di farina 00
250 gr di zucchero
1 bicchiere di olio d’oliva
...
Domenica, 11 Marzo 2012 19:25

17 marzo...

Scritto da

Cosa succede il 17 marzo? Beh, in Italia niente di particolare, ma in altre parti del mondo si celebra una ricorrenza amatissima: la festa di San Patrizio!

San Patrizio è festeggiato dovunque ci sia una comunità irlandese: New York, Chicago, Montreal…e ancora in Nuova Zelanda, Australia, Argentina, ma soprattutto in Irlanda, terra alla quale sono particolarmente legata. Già dai tempi del liceo ero appassionata della storia complicata e patriottica di questa nazione, ma soprattutto mi affascinavano i canti popolari, con quelle melodie particolari e “nordiche”. Una passione così grande che mi ha portato a frequentare dei corsi di inglese a Dublino e… alla fine la mia tesi di laurea aveva come titolo “Un popolo che canta: la musica tradizionale dell'Irlandacome lettura delle vicende storiche di questa terra". Fra le mie ballate preferite “The foggy dew” e “Danny Boy”.

Ok, d’accordo direte voi, ma cosa c’entrano  San Patrizio e l’Irlanda con Todi? C’entrano, c’entrano eccome!...

 

Sabato, 10 Marzo 2012 07:42

la bottega magica

Scritto da
la bottega magica è uno speciale dedicato alle eccellenze artigiane della nostra regione Umbria. Cominciamo con Todi

 

Forse non sapete che nei comuni medievali si organizzavano processioni solenni in occasione di feste religiose o di avvenimenti “politici” di particolare importanza: a sfilare erano sia le autorità religiose (vescovo, prelati, diaconi ecc.) che quelle civili, con podestà, consoli e priori. Questi “priori” erano i rappresentanti di arti e corporazioni cittadine (i mestieri) e dalla fine del XIII sec. avevano assunto un sempre crescente potere nell'amministrazione del comune.



Di solito al primo e al secondo posto si trovavano i priori dei “cambiatori di moneta” (tipo i banchieri di oggi) e i mercanti (di stoffe soprattutto)...e udite udite, in molti comuni al terzo posto spesso sfilava una categoria che oggi è praticamente quasi scomparsa oppure considerata fra le più umili: i CALZOLAI!
Eh si, evidentemente chi faceva e riparava le calzature era considerato di grande importanza per l'economia del comune!

Ancora oggi ci sono in giro nelle nostre città dei calzolai, ma la maggior parte è del tipo “moderno”, con nuovi e sofisticati macchinari che fanno tutto il lavoro. Invece a Todi, in Via del Mercato Vecchio (Mercataccio) c'è ancora un calzolaio  “vecchio stampo” che con amore e dedizione continua da anni a fare il suo lavoro.
Sto parlando del Sig. Rinaldo ZOPPINI.

il calzolaio zoppini

Il Sig. Zoppini ci ha raccontato di essere nativo di Asproli, una delle tante (37) frazioni di Todi e di aver imparato da bambino il mestiere di calzolaio da suo padre Pellegrino, che  a sua volta aveva appreso l'arte del fare e riparare le calzature all'Istituto Artigianelli Crispolti.

CONTINUATE A LEGGERE L'ARTICOLO E GUARDATE IL VIDEO DELL'INTERVISTA!!!

 

Domenica, 26 Febbraio 2012 21:23

Todi vista da Elisa, Guida Turistica dell'Umbria

Scritto da

"Consigli per viaggiare".

Cosi si chiama il blog di Camilla Aredda, una ragazza che ama viaggiare e che ha creato il suo "posto speciale" per condividere le sue esperienze e le sue avventure in giro per il mondo!

Beh, Camilla era qui a Todi la settimana scorsa e ha visitato il centro storico: noi non ci conosciamo, o meglio, ci "followiamo" a vicenda su Twitter! ...

Lunedì, 20 Febbraio 2012 09:38

Il Restyling della Sig.ra Buona Stampa

Scritto da

Rieccoci qua! Dopo due settimane circa si riparla ancora della Cartolibreria Buona Stampa di TODI! Eh sì, perchè sabato 18 febbraio c'è stata l'inaugurazione per il restyling degli interni...restyling che non avveniva da decenni!

( Se vi è sfuggito il primo post sulla Buona Stampa andatelo a leggere cliccando QUI )

 

Ecco Sergio, tutto sorridente ed orgoglioso del risultato ottenuto...

<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 Succ. > Fine >>
Pagina 4 di 5

visite guidate a Orvieto

visite guidate orvieto

I Tour ad Orvieto

 Italian  English French (Fr)

Contattaci!!

ELISA
- Cell. 389 42 46 262

LUCA
- Cell. 340 255 48 46

Seguici anche su...

  • guide turistiche umbria
  • Facebook: todiguide
  • Pinterest: VisitUmbria
  • Google+: Elisa Picchiotti
  • YouTube: labottegamagica
  • Flickr: photos/62070766@N08/sets/
  • Linked In: pub/elisa-picchiotti/34/123/731
  • Foursquare: https://it.foursquare.com/todiguide
  • instagram: http://instagram.com/todiguide

Visite guidate a Palazzo Pongelli

visite guidate a palazzo pongelli

Visite guidate al Palazzo Vescovile

palazzo vescovile todi
la casa dipinta

Todi tra arte e storia

stemma di todiLa città di Todi ha una storia millenaria. Dagli Umbri ai Romani , tutti hanno lasciato tracce in questa piccola realta' urbana dell'Umbria centrale. Todi e' il posto giusto per partire alla scoperta dell'Umbria. Ma prima scopriamo Todi con le interessanti guide di Luca ed Elisa
Leggi tutto...

vini e sapori umbri

umbria saporiL'Umbria è terra generosa di vini pregiati e sapori genuini .
In questa sezione le guide di Todi ti consigliano le strade del vino e dell'olio per  trovare l'autenticità del made in umbria.
Leggi tutto..knob_play_green

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information